This site uses cookies to provide a better experience. Continuing navigation accept the use of cookies by us OK

COVID-19: PERMESSI DI SOGGIORNO

Date:

06/26/2020


COVID-19: PERMESSI DI SOGGIORNO

Si riportano di seguito le regole attualmente in vigore per il reingresso in Italia per i titolari di permessi di soggiorno scaduti nel periodo intercorrente tra il 31/01/2020 e il 31/07/2020, ma automaticamente prorogati fino al 31/08/2020 ai sensi del D.L. 18/2020.

Rientro in Italia con collegamenti aerei diretti (senza scalo)
Il rientro in territorio nazionale sarà consentito senza visto di reingresso e/o di note di accompagnamento consolari.

Rientro in Italia con collegamenti aerei con scalo in un altro Paese Schengen
Nel caso di collegamenti indiretti che prevedano l’ingresso alla frontiera esterna dell’Area Schengen in uno Stato membro diverso dall’Italia, il rientro in territorio nazionale sarà consentito esclusivamente con visto di reingresso che potrà essere rilasciato dall’Ambascita previo nulla osta della Questura competente.

Rientro in Italia con collegamenti aerei con scalo in un Paese extra-Schengen
Al fine di prevenire eventuali difficoltà nei transiti in Paesi extra-Schengen, l’Ambasciata potrà rilasciare a chi ne farà richiesta una nota consolare informativa.

Per maggiori informazioni è possibile rivolgersi a visti.telaviv@esteri.it.


399