Questo sito usa cookie per fornirti un'esperienza migliore. Proseguendo la navigazione accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra OK

Precauzioni per la tua sicurezza

 

Precauzioni per la tua sicurezza

Quadro di sicurezza nel Paese

Tieniti informato sul quadro di sicurezza nel Paese consultando, oltre al sito e gli account social dell’Ambasciata, i seguenti siti web:

> Viaggiare Sicuri

> Home Front Command

Ti consigliamo inoltre di registrare il tuo viaggio in Israele sul portale dell’Unità di Crisi della Farnesina “Dove siamo nel mondo”. Al riguardo, ti ricordiamo che puoi accedere a tutti i servizi di “Viaggiare Sicuri” e di “Dove siamo nel mondo” scaricando sul tuo smartphone o tablet la nuova App del’Unità di Crisi della Farnesina. Grazie all’App potrai geolocalizzarti per ricevere notifiche durante i transiti nelle aree potenzialmente più a rischio, aggiornamenti in tempo reale su situazioni di pericolo, e confermare la tua incolumità a seguito di eventi critici.

 

Procedure e disposizioni in caso di allarme

Lo Stato di Israele vanta uno dei sistemi di sicurezza e di difesa antimissile più avanzati al mondo. Eventuali rischi di attacco missilistico sono segnalati attraverso l’attivazione di un sistema di sirene di avvertimento. In tal caso, segui le seguenti indicazioni:

  • se ti trovi all'interno di un edificio, raggiungi la stanza adibita alla sicurezza, chiamata “Mamad” in ebraico;
  • se ti trovi all'aperto, entra nell'edificio più vicino o, qualora non fosse possibile, sdraiati a terra coprendo il capo con le mani;
  • se stai guidando, ferma il veicolo a lato della strada e entra nell'edificio/riparo più vicino o sdraiarti a terra coprendo il capo con le mani.

Salvo diverse disposizioni, potrai lasciare il rifugio o riprendere la guida del tuo veicolo dopo 10 minuti dalla cessazione dell’allarme.

Per maggiori informazioni guarda questo video e consulta il sito dell’Home Front Command


457