Questo sito usa cookie per fornirti un'esperienza migliore. Proseguendo la navigazione accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra OK

Studiare l'italiano

 

Studiare l'italiano

Nell’ambito della promozione culturale, la diffusione della lingua italiana ha un ruolo prioritario perché la conoscenza dell’italiano è la chiave di lettura necessaria per entrare in contatto con la nostra cultura in senso ampio e per meglio comprendere le dinamiche del “Vivere all’italiana”. Oltre due milioni di stranieri scelgono di studiare la nostra lingua per avvicinarsi al nostro ricchissimo patrimonio culturale artistico e creativo.

In Israele la nostra lingua è tra quelle maggiormente studiate e moltissimi israeliani hanno compiuto studi universitari in Italia. Per questi motivi, in Israele ci sono circa 50.000 persone che parlano italiano, incluse le comunità di origine italiana e libica.

Corsi di italiano sono insegnati presso diverse Università israeliane, in particolare: Università Ebraica di Gerusalemme, Dipartimento di Italianistica; Università di Tel Aviv, Dipartimento di Lingue Straniere; Università di Haifa, Dipartimento di Studi Multidisciplinari; Technion, Dipartimento di Studi Umanistici; Università Ben Gurion, Dipartimento di Studi Multidisciplinari; Interdisciplinary Center (IDC) Herzlyiah. L’italiano è anche insegnato in alcune scuole israeliane e dal 2012 il Ministero dell’Educazione israeliano permette di presentare l’italiano come materia del Bagrut (diploma di maturità).

Gli israeliani che studiano la lingua italiana sono circa 5000. Se siete interessati a studiare l’italiano, potete rivolgervi a scuole private o ai seguenti centri d’insegnamento istituzionali: 

> Istituto Italiano di Cultura di Tel Aviv

> Istituto Italiano di Cultura di Haifa

> Società Dante Alighieri a Gerusalemme


373