Questo sito usa cookie per fornirti un'esperienza migliore. Proseguendo la navigazione accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra OK

Lettera di saluto dell'Ambasciatore Gianluigi Benedetti

Data:

24/09/2021


Lettera di saluto dell'Ambasciatore Gianluigi Benedetti

Cari Lettori e cari Amici,

A pochi giorni dalla fine del mio incarico di Ambasciatore d’Italia in Israele, insieme a mia moglie Sabina e mia figlia Gaia, rivolgo a tutti voi i nostri più cordiali saluti.

Sono trascorsi poco più di quattro anni dal mio arrivo. Sono stati quattro anni entusiasmanti e di arricchimento personale che resteranno per sempre nei nostri cuori e nella nostra memoria. Abbiamo conosciuto persone interessanti e visitato bellissimi luoghi in questo straordinario Paese.

Abbiamo lavorato intensamente e in ogni settore per rafforzare le relazioni bilaterali che si fondano su una stretta comunanza di valori, interessi comuni, sistemi economici complementari e profondi legami di amicizia tra i nostri popoli, anche grazie al prezioso contributo della comunità italiana in Israele e di quella ebraica in Italia.

Vi ringrazio per l'amicizia, la fiducia e il grande affetto con cui ci avete accolto sin dal primo momento. Non ci siamo mai sentiti “ospiti” in questa Terra che ci ha toccato l'anima, ma parte di essa e parte di tutti voi.

Mille volte “Toda raba” e arrivederci!

Gianluigi Benedetti


578